Luca Truffelli, nato a Mantova, si è diplomato in flauto traverso presso il Conservatorio “L. Campiani” di Mantova sotto la guida della Prof.ssa Anna Mancini. In seguito ha frequentato i Corsi di Alto Perfezionamento Musicale, tenuti all’Accademia Chigiana di Siena dal M° Severino Gazzelloni, ed all’Accademia “F.Liszt” di Budapest, specializzandosi nella letteratura flautistica dell’Ottocento e del Novecento.

Svolge intensa attività concertistica sia in Italia che all’estero collaborando spesso, in veste di solista, con varie orchestre. E’ stato invitato a suonare prime esecuzioni assolute al Festival Mercadante di Altamura, al Premio “V. Bucchi” e “L. Tempesta” di Roma in Campidoglio ed al Palazzo del Quirinale alla presenza del Capo dello Stato. Ha effettuato incisioni discografiche eseguendo autori come S. Mercadante, H. Hertz, A. Glazunov, T. Fortman, per le case Jupiter, Bongiovanni, Pentaphon, Phoenix, alcune delle quali in prima registrazione mondiale.

Il suo costante impegno ha dato vita a diversi gruppi cameristici stabili tra i quali; Arabesque Ensemble, compagine cameristica ad organico variabile con la quale collabora stabilmente dal 1993, il Wonders Trio con la soprano Wonsory e il pianista Carlo Benatti, il MantoQuartettPianoTrio con flauto, clarinetto, fagotto e pianoforte, svolgendo un repertorio che spazia dalla musica classica all’operetta, dalla musica da film alle canzoni d’autore. Ricopre il ruolo di primo, secondo flauto e ottavino in diverse orchestre da camera e sinfoniche svolgendo repertori lirici e sinfonici.

Ha tenuto corsi di perfezionamento in flauto e musica cameristica a Pustumia (Slovenia), Palmi, Como, Mantova, Pretoro (Ch), Lurisia Terme (Cn), Ossiach (Austria).

Vincitore del Concorso ministeriale per esami e titoli, ha prestato servizio presso i Conservatori di Cagliari, Reggio Calabria e Como. Attualmente è titolare della cattedra di Flauto presso il Conservatorio “G.Verdi” di Torino.